Springly logo loader - Springly
torna indietro - Springly

COME SOPRAVVIVERE AL CHRISTMAS PARTY AZIENDALE (VIDEO)

https://www.youtube.com/watch?v=d4gCkIJN-FQ

14 Dicembre, 2016

Natale è in arrivo… Forse. Ammesso che tu sopravviva al Christmas Party aziendale.

La cena, o la festa di Natale della tua azienda, di un cliente o di un fornitore, per te è un piacere o un dovere che eviteresti violentieri? Comunque la vivi, eccoti qualche consiglio.

Ti tocca!

Che ti piaccia o no, ci devi andare! La tua eventuale assenza si presterebbe a mille possibili interpretazioni.

Considera il lato positivo della situazione: puoi incontrare persone con cui intrattieni rapporti di lavoro vedendole da una prospettiva diversa. E magari scoprirai che sono più divertenti e interessanti di quanto pensassi.

L’outfit giusto

Vestiti in modo informale ma non troppo. Parti dal tuo solito abbigliamento di lavoro e sdrammatizzalo un po’, senza esagerare.

Se ad un certo punto chi ha organizzato la serata offre ai presenti accessori a tema, fattene una ragione. Anche in questo caso, ti tocca.

Parla d’altro

Non vorrai mica parlare di lavoro! Gioca su un terreno diverso da quello abituale, scopri punti in comune e interessi condivisi, concedi agli altri di affacciarsi sulla tua vita personale e interessati sinceramente alla loro.

Interagisci

Te l’ho detto in apertura: ti tocca! Ma se partecipi, fallo davvero. Rintanarsi in un angolo con un piatto di tartine e una bibita, senza comunicare con gli altri, ti farebbe passare per asociale. Indossa il sorriso più accogliente e interagisci.

Evita gli eccessi

Se sei portato ad alzare il gomito, probabilmente il party aziendale non sarà la serata più divertente della tua vita. Mi spiace tantissimo ma la sbornia è un lusso che non ti puoi permettere, qualunque sia il tuo ruolo.

Tieni a bada il tasso alcolico e anche la lingua: evita barzellette sconce, apprezzamenti eccessivi, comizi politici e confidenze sbracate.

Occhio ai social

Fai attenzione alle fotografie e ai video che condividi. Qualcuno dei presenti potrebbe non gradire di essere immortalato col bicchiere in mano, mentre balla goffamente, s’ingozza di sormonté, fa il filo alla collega o indossa il cerchietto con la renna gentilmente fornito dall’organizzazione.

Esci dal solito “giro”

La festa di Natale può essere l’occasione per stringere relazioni con interlocutori che conoscevi per nulla o in modo superficiale. Approfittane. D’altra parte, passare tutta la serata col tuo vicino di scrivania potrebbe essere terribilmente palloso. Per te. E probabilmente anche per lui.

Ricordati di ringraziare

Comunque sia riuscita la serata, le intenzioni di chi l’ha organizzata erano le migliori. Merita un grazie, non credi? Con un piccolo presente e magari, il giorno successivo, un breve messaggio.

Ecco, liberamente tratti dal blog di HubSpot, 8 piccoli suggerimenti per trasformare il party aziendale, se non proprio in un evento memorabile, perlomeno in un’opportunità.

A Natale, poi, avrai tutto il tempo per riprenderti 
</p>

                    </div>
                </div>
                    <div class=